Roma Ladrona!

Chi intonava quel coro e chi si augurava la secessione non sapeva dell'esistenza di questo vino; avrebbe abbandonato subito l'impresa! Questo esemplare è un 1978 bevuto al San Domenico di Imola in una piovosa giornata di inizio settembre. La produzione cessò nel 1998 quando il Principe Alberico Boncompagni Ludovisi decise di espiantare quasi tutti i vigneti, senza dare spiegazioni alcuna. Un solo elemento di cronaca: Piero Antinori nel 1966 aveva sposato sua figlia Francesca. A pensar male.....